PAM ( Photo Art Market ) il collezionismo accessibile che nasce a Napoli.

PAMSi apre domani 16 Dicembre e per la prima volta il PAM ( Photo Art Market ) una manifestazione molto singolare che nutre il desiderio  di diventare continuativa nel corso del tempo.

E sappiamo benissimo quanto sia importante partire con il piede giusto e perciò facciamogli i migliori auguri.

Il tutto è a Napoli nella sede della Maiosn du Tango di Piazza Dante dove un cospicuo numero di autori professionisti assieme ad altre realtà giovani ed emergenti sono coordinati dall’ Associazione Photo Polis di Marco Maraviglia, autorevole rappresentante della fotografia partenopea con innumerevoli esperienze artistiche, culturali e lavorative.

La manifestazione  va a porsi in un collezionismo più accessibile e consono che sarà alla portata di tutti e fuori dai “ soliti e gelidi schemi “ della contrattazione nell’ acquisto e vendita di un opera ma bensì anche per sviluppare un punto d’ incontro teso a favorire sinceri scambi di pensiero per chi vuole alimentare il fuoco dell’ intelletto e coltivare l’ amicizia nel campo dell’ Arte.

Negli ultimi anni abbiamo assistito a un exploit della produzione di immagini fotografiche con particolari connotazioni artistiche tali da introdursi nel mercato del collezionismo. Immagini realizzate non solo da grandi autori, ma anche da giovani emergenti che sono ormai presenti nelle principali rassegne d’arte e fotografia di tutto il mondo.

Immagini d’arte che sono purtroppo sul mercato con quotazioni accessibili solo a un target ristretto.
Il primo mercato della fotografia a Napoli in cui si potranno incontrare faccia a faccia gli autori delle opere ed acquistarle direttamente da loro a costi accessibili.
Photo Art Market si propone di essere un appuntamento fisso che si terrà in una domenica di ogni mese in spazi originali ed accoglienti e che saranno via via segnalati dall’organizzazione tramite newsletter.
Il Photo Art Market sarà abbinato ad altri eventi artistico-culturali (presentazione libri, musica, teatro, degustazioni…) per creare un’occasione di svago anche per turisti e viaggiatori.
Pionieri della prima edizione dell’iniziativa saranno: Carlo Porrini, Dario del Giudice, Fabio Fant, Federica Di Lorenzo, Francesca Sciarra, Guido Villani, Klaus Bunker, Lino Rusciano, Marco Maraviglia, Mauro Cangemi, Monica Memoli, Raffaele De Santis, Salvatore De Rosa, Vito Lisi.

 

Per maggiori informazioni: La Maison du Tango, 89 – P.zza Dante, 89 – Napoli

16 dicembre ore: 9.30-19.00

Ingresso libero (previa registrazione in loco)

http://www.photopolisnapoli.org/

Annunci

I migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno 2010.

Il Papa dice che deve essere un Natale di gioia e che non è necessario affidarsi al lusso e ai doni, basta la fede che è in ognuno di Noi.

Continua a leggere “I migliori auguri di Buon Natale e Felice Anno 2010.”

AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO 2007.


Con l’ avvicinarsi delle festività invio i miei migliori Auguri di Buon Natale e Felice anno nuovo a tutti quelli che sono passati di qui, alla grande comunità o blogsfera di Tiscali estendendoli anche ai vostri familiari e amici.

Gianluca Fiesoli.
_______________________________

Riferimenti: Buon Natale.

E’ morto Natale Morea, il clochard buono.


Una storia come tante, anni di stenti e forse fredde notti tra i cartoni o in qualche vagone di un treno su un binario morto.
Una Vita difficile, uno degl’innumerevoli disadattati che popolano le nostre artistiche città, in più anche dichiarato gay e con i tempi che corrono, con i pregiudizi che ci sono, significa isolamento e poco aiuto dalla gente……..
Malato di diabete, un collasso gli ha dato l’ultima spinta verso la definitiva dipartita, ma oltre questo era conosciuto e salito ” agl’ onori ” delle cronache perchè aveva ” salvato ” nel dicembre del 2003 quattro ragazze che stavano per essere aggredite dai soliti teppisti di periferia mentre aspettavano un taxi nella notte.
Un gesto ” nobile, buono ” che gli costò molto caro: le giovani evitarono il peggio ma lui si prese ” un sacco di legnate ” con una spranga di ferro che non finivano mai e che lo lasciarono in una pozza di sangue.
Non morì, ma entrò in coma e l’incidente ha comunque contribuito a peggiorare le cose per via di una salute già cagionevole e un età non più verdissima……aveva 60 anni.
Ciampi gli ha dato una medaglia d’ Oro al valore civile, Napolitano, nuovo Presidente eletto in queste settimane ha mandato il consueto telegramma alla famiglia, il quale serve a poco visto la condizione dei barboni in Italia e vengono ricordati solo in alcuni casi……..come questo…..
Quello di Natale Morea è da considerare un azione forse unica di una persona che ha dato molto ma ha ricevuto poco, un ” signore dei poveri “, qualcuno dice ” un vero Uomo “, tra la tanta ipocrisia della nostra società……

________________

Foto: ritratto di un senzatetto in America – Fiesoli ©.

Riferimenti: Clochard

AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO DA GIANLUCA FIESOLI.


Il Papa dice che deve essere un Natale di gioia e che non è necessario affidarsi al lusso e ai regali, basta la fede che è in ognuno di Noi.
Molti aspettano questi giorni e il finire dell’anno per cercare d’iniziare una nuova vita, altri per andarsene all’estero sotto una palma nonostante la crisi economica e per dimenticare lo stress e magari tornare con un’invidiabile abbronzatura.
Il Natale è da sempre la festa forse più noiosa per vedere i parenti e stare con i propri cari, ma nonostante ciò, il freddo, i soliti cenoni di fine anno, i regalini indesiderati, resta comunque uno dei periodi più belli dell’anno e le scelte sono sempre soggettive.
Colgo l’occasione per dire a quelli che talvoltra passano da qui, che nei prossimi giorni il blog subirà un leggero rallentamento, poichè sarò fuori dall’Italia per un breve periodo e non sò se potrò scrivere qualcosa.
AUGURO UN BUON NATALE 2005 E UN FELICE ANNO NUOVO 2006 A TUTTI.

Gianluca Fiesoli.

_________________________
Riferimenti: Auguri di Buon Natale.