Una richiesta esosa……e inopportuna.

CucinottaSi sa la bellezza costa…….ed è diventata un arma da parte della donna sia per strumentalizzare spesso l’ Uomo, sia per raggiungere cospicui  profitti…..anche  in modo sottile e talvolta poco lecito.

E’ francamente poco edificante, esosa e  inopportuna la richiesta  della sig.ra Maria Grazia Cucinotta, famosissima attrice, amata e desiderata da tutti gli italiani.

Ma stavolta, come si dice in toscanaccio….” il vaso ha dato di fuori “….

Trentamila euro sono francamente troppi per presenziare, forse  per fare un breve discorso, magari elargire belle parole di circostanza, nella giusta cerimonia d’  intitolazione a una piazza di Procida in memoria di Massimo Troisi, uno dei migliori attori del dopoguerra.

Un cachet inaccettabile sopratutto per la causa che l’ amministrazione locale si proneva di fare e che quindi è stato respinto, nonostante che la Signora deve una parte del suo successo a Troisi.

Tra le polemiche sollevate sui giornali all’ uscita della notizia qualcuno ha sottolineato che si cerca di lucrare anche sui morti. Forse questo no…..ma resta una proposta indecente.

________________

Immagine: Maria Grazia Cucinotta, 1999, Italia – Fiesoli.

Annunci

Cinema: è scomparso Richard Widmark.

Lo sguardo diretto e impassibile, il suo ruolo preferito era quello di essere cinico, cattivo, ambiguo e crudele. Il cinema lo ha reso famoso ma anche nel teatro drammatico ha avuto incarichi di prestigio quando Broadway era la punta di diamante di questa arte.

Continua a leggere “Cinema: è scomparso Richard Widmark.”

Spike Lee, tra cinema e teatro.

 

Dopo l’ importante e per certi versi doloroso documentario sull’ uragano Katrina che colpi il sud degli Stati Uniti e una parte della regione caraibica, il noto regista Spike Lee  sta attraversando un momento molto fervido e impegnato della  propria carriera avendo messo in cantiere diversi progetti.

Continua a leggere “Spike Lee, tra cinema e teatro.”

Spielberg, ancora un prestigioso premio.

Steven Spielberg si è aggiudicato  il prestigioso Cecil De Mille, premio alla carriera assegnato dall’Associazione stampa estera di Hollywood. Il riconoscimento sara’ consegnato al regista premio Oscar il prossimo 13 gennaio durante la cerimonia dei Golden Globes. Per le nomination delle altre categorie si dovrà  aspettare quella data.

Continua a leggere “Spielberg, ancora un prestigioso premio.”

Addio a Serrault, poliedrico attore francese.

Da tempo era uscito di scena, si era più volte ricoverato e poi era ritornato a casa, ma la malattia non lasciava nessuna speranza. Uno dei migliori attori del dopoguerra che la Francia abbia saputo creare, abile nel trasformarsi in più ruoli dove si è dostinto in oltre cento film. Dal drammatico al tradizionale, dal comico al semplice telefilm per una platea più leggera. Ha lavorato con registi come Clouzot, Chabrol, Mocky e Kassovitz.

Continua a leggere “Addio a Serrault, poliedrico attore francese.”

Ursula, la Venere del cinema compie 70 anni.


Uscì da quel mare limpido, cristallino, di una Giamaica selvaggia dove le spiagge bianche si incrociano con gl’azzurri del cielo, come una sirena oppure una Dea, con quel corpo suadente e sensuale, un bikini all’epoca mozzafiato, uno sguardo penetrante simile al ghiaccio sopra gli zigomi alti…..
Sono passati tanti anni ma le scene di ” Licenza di uccidere ” sono rimaste impresse nelle menti e nei desideri di tanti uomini.
Sex simbol, icona di un set e di un filone commerciale che ha cambiato volto negl’anni, divenuta famosa per le vicende spionistiche in cui interpretava la donna fatale a fianco di 007, la bionda svizzera ha lavorato con diversi artisti di Hollywood, conoscendone anche alcuni fugaci amori come Marlon Brando, James Dean, Mastroianni oppure Belmondo.
Qualche divorzio, un figlio, un fisico un pò sfiorito, ancora cinema in tono minore, il tempo che vola via……..
Ursula Andress in questi giorni compie 70 anni.

____________________

Riferimenti: Ursula Andress