Il primo round a Cecchi Gori.


Sembra essere un anno di buon auspicio per Vittorio Cecchi Gori, dopo la pubblica rappacificazione con la soubrette Valeria Marini, voci insistenti indicano le future nozze entro breve tempo.
Intanto il gruppo ha vinto il primo round contro la banca di transazioni, la Merryl Lynch Markets di Dublino, la quale era riuscita ad avere il sequestro cautelativo di alcuni beni stimati per circa 160 milioni di euro, apparteneti alla Fin.Ma.Vi, finanziara di Vittorio Cecchi Gori.
Il tribunale civile di Roma ha revocato il sequestro escludendo l’inadempimento della società monetaria del produttore.
Anche se la Merryl probabilmente annuncerà un ricorso e quindi ci sarà una seconda istanza, la diatriba legale continua con un’altra causa dopo la recente richiesta per danni sugl’impegni di contratto avanzata dagl’avvocati dell’imprenditore cinematografico fiorentino, che ammontano a circa duecentomilioni.
Soddisfazione è stata espressa dal gruppo cinematografico e dai diversi legali di Cecchi Gori.

FOTO: Vittorio Cecchi Gori e Giovanni Trapattoni, presentazione alla stampa della Fiorentina per la stagione 1999 – 2000 – Firenze, Stadio Artemio Franchi, Luglio 1999 – Gianluca Fiesoli ©.
Riferimenti: Primo round a Cecchi Gori.

Annunci