Una richiesta esosa……e inopportuna.

CucinottaSi sa la bellezza costa…….ed è diventata un arma da parte della donna sia per strumentalizzare spesso l’ Uomo, sia per raggiungere cospicui  profitti…..anche  in modo sottile e talvolta poco lecito.

E’ francamente poco edificante, esosa e  inopportuna la richiesta  della sig.ra Maria Grazia Cucinotta, famosissima attrice, amata e desiderata da tutti gli italiani.

Ma stavolta, come si dice in toscanaccio….” il vaso ha dato di fuori “….

Trentamila euro sono francamente troppi per presenziare, forse  per fare un breve discorso, magari elargire belle parole di circostanza, nella giusta cerimonia d’  intitolazione a una piazza di Procida in memoria di Massimo Troisi, uno dei migliori attori del dopoguerra.

Un cachet inaccettabile sopratutto per la causa che l’ amministrazione locale si proneva di fare e che quindi è stato respinto, nonostante che la Signora deve una parte del suo successo a Troisi.

Tra le polemiche sollevate sui giornali all’ uscita della notizia qualcuno ha sottolineato che si cerca di lucrare anche sui morti. Forse questo no…..ma resta una proposta indecente.

________________

Immagine: Maria Grazia Cucinotta, 1999, Italia – Fiesoli.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...