L’ Inter vola al Bernabeu. Adesso l’ ultimo ostacolo dei panzer.

Sconfitta per uno a zero. Il Barcellona vince ma resta a casa. Non basta il clima infuocato dei catalani per spezzare e rimontare il passivo subito all’ andata. 

Un Inter tutta italiana, con molto mestiere e in dieci uomini si qualifica per la finalissima di Madrid dove incontrerà il Bayern Monaco.

Passaggio del turno meritato. I nerazzurri hanno dimostrato di essere maturati a livello internazionale, un merito che deve essere condiviso tra tutto l’ organico e la società.

Il sogno si sta avverando. Sembra proprio che sia la volta buona dopo tantissimi anni. Una soddisfazione anche per  il calcio italiano che a livello europeo nelle ultime stagioni aveva profondamente deluso.

________________

Annunci